DA VEDERE A VENEZIA

Venezia è una meta turistica che unisce in un’unica città storia, cultura e architettura!

Cosa vedere a Venezia

È difficile parlare di Venezia in poche parole, così come è difficile elencare tutti i monumenti, i palazzi, le calli di questa meravigliosa città. Forse è anche di questo che vanno in cerca milioni di turisti che ogni giorno dell’anno, senza sosta, scelgono come meta dei loro viaggi Venezia.

La Venezia di oggi è sicuramente diversa da quella dell’epoca romana, abitata da pescatori, salinari (addetti alle saline) esperti nell’arte di costruire imbarcazioni. Oggi nella canale della Giudecca potete vedere passare le navi da crociera, a piazzale Roma potete vedere arrivare il tram.

Nonostante questo, la città degli innamorati resta una meta bella come poche città al mondo. Non è neanche facile racchiudere le cose da visitare a Venezia in una sola pagina. Quindi vi proponiamo le cose da vedere a Venezia, ma se avete un po’ di tempo in più, approfittatene e scoprite altre cose da non perdere.

Sicuramente in una breve gita a Venezia non può mancare una navigazione sul Canal Grande, passando sotto al Ponte di Rialto, recentemente restaurato. Avete mai visitato un tesoro nascosto? Allora seguiteci alla Scala Contarini del Bovolo.

Come anche non può mancare una passeggiata a Piazza San Marco uno dei luoghi più belli al mondo, con la sua stupenda Basilica, il Palazzo Ducale, la dimora dei dogi, il Campanile, dal cui si può godere una vista panoramica sulla città d’acqua.

E ancora tutte le opere d’arte custodite nelle chiese o nei tanti musei sparsi nei sestieri di Venezia, come le Gallerie dell’Accademia, la più grande collezione di pittura veneziana dal Trecento al Settecento.

Venezia oltre alla bellezza dei suoi palazzi e delle opere custodite al loro interno è subito associata al Carnevale, un evento suggestivo che anima la città di maschere frutto della fantasia di chi le indossa. 

Se state organizzando la vostra prossima vacanza o siete alla ricerca di consigli per visitare Venezia, Youvenice vi aiuta a orientarvi in questa affascinante città: consigli per visitare Venezia.

DA VEDERE A VENEZIA

Scopriamo insieme una selezione di palazzi, musei, feste tipicamente veneziane che Youvenice ha selezionato per voi in modo da farvi un’idea e soprattutto scegliere cosa assolutamente dovete vedere nella prossima vacanza a Venezia!

scala contarini del bovolo venezia

In veneziano bovolo significa chiocciola e da qui prende il nome Scala Contarini del Bovolo. Rimarrete veramente stupiti, perché l’architettura di questa scala è assolutamente originale e bizzarra, segno che nella Serenissima ai tempi si poteva osare con uno stile sicuramente originale …

museo di storia naturale - venezia

Il Museo è un’ottima idea per visitare Venezia con i bambini: imparano e si divertono! Siamo a Venezia, la città della cultura e quindi è impossibile non visitare i tanti musei che sono disponibili, magari approfittando di una giornata dal meteo sfavorevole. Il Museo di storia naturale

Ghetto di Venezia

L’antico quartiere ebraico di Venezia, luogo antico e altamente suggestivo, è nato nel 1516 in seguito alle disposizioni del Governo della Serenissima che confinava gli ebrei in una zona circoscritta della città. Nel 2016, dunque, il Ghetto di Venezia compie cinquecento anni e il …

basilica santa maria della salute

La basilica di Santa Maria della Salute (detta comunemente “La Salute”) fu costruita come “ex voto” per ringraziare la Madonna per aver liberato la città dalla peste del 1630, quella famosa ricordata nei Promessi Sposi. Il primo aprile del 1631 venne posta la […]

Carnevale di Venezia

Il primo documento in cui si parla del Carnevale risale al lontano 1094 quando era doge Vitale Falier. In questo scritto già si racconta di feste nei giorni immediatamente precedenti all’inizio della Quaresima ma è nel 1296 che il Carnevale diventa ufficialmente una festa pubblica.