Loading...
Vuoi un bicchiere di vino rosso? Andiamo all’ombra2018-09-12T20:47:58+00:00
Itinerari a Venezia > Vuoi un bicchiere di vino rosso? Andiamo all’ombra

Vuoi un bicchiere di vino rosso? Andiamo all’ombra

L’ombra, che in veneziano significa bicchiere di vino, tradizionalmente è un bicchiere di vino rosso, da non confondersi con il bicchiere di vino bianco che viene chiamato Bianchetto.

L’origine della parola veneziana ombra sembra collegarsi alla pratica del vinaio di Piazza San Marco che, sfruttando l’importante ombra del campanile, spostava la sua bancarella per guadagnarsi l’ombra. Fu facile per i clienti di allora diventare comune dirsi “andiamo all’ombra?”.

Itinerario

Un giro “ad anello” si parte e si ritorna in Campo Santi Apostoli e per l’occasione solo vini rossi.

Prima tappa Sbarlefo, suggeriamo di assaggiare un Valpolicella, con la polpetta di formaggio: va giù che è una meraviglia.

Seconda tappa a Un Mondo divino (detto anche “la macelleria”), qui lo Schioppettino che hanno tra la lista dei vini rossi non è male, e si abbina bene alle polpette…

Dirigiamoci ora seguendo i cartelli “fondamente nove” verso l’Osteria Al Ponte, locale storico riconoscibile dalla porta rossa.

Prossimo appuntamento con Mauro Lorenzon titolare dell’enoteca la Mascareta, chiedete consiglio all’oste saprà di sicuro aiutarvi nella scelta (tutte le bottiglie sono stappabili anche solo per un calice al banco), per veri intenditori. Un tagliere di affettati e formaggi può essere l’abbinamento giusto.

Da campo Santa Maria Formosa giriamo a destra ponte, calle, campo  Borgoloco (sembra spagnolo, in realtà il borgoloco era un luogo presso il quale sorgevano degli alberghi o locande) e ci fermiamo Al portego, la lista dei vini è appesa alle vostre spalle, mi raccomando fedeli al rosso per oggi…

Ultima tappa in campiello del Remer, dove possiamo finire con un onesto syrah.

Torniamo verso campo santi apostoli, ma prima una breve sosta al ponte dei giocattoli per un omaggio al soldato Quo

Informazioni sull’itinerario

  • Tempo di percorrenza: 2 ore e 45 minuti

  • Distanza: 3500 metri

Mappa dell’itinerario

Tappe dell’itinerario

  • Sbarlefo, Sestiere Cannaregio 4556/c, Venezia; tel: 041 5233084

  • Un mondo divino (La macelleria), Sestiere Cannaregio, 5984/A, Venezia; tel. 041 5211093

  • Al Ponte, Sestiere Cannaregio, 6378, Venezia; tel. 041 5286157

  • Mascareta, Calle Lunga Santa Maria Formosa, Castello 5183, Venezia; tel. 041 5230744

  • Al Portego, Calle della Malvasia, Castello 6014, Venezia; tel. 041 5229038

  • Taverna del Campiello Remer, Cannaregio 5701, Venezia; tel. 041 5228789

Foto