Loading...
Schie la polenta2018-08-25T13:06:39+00:00
Piatti tipici veneziani > Schie con la polenta

Schie con la polenta

Le schie sono dei gamberetti grigi tipici della laguna di Venezia. In verità questa tipologia di gamberetti sono poco carnosi e infatti non più di 20 anni fa erano considerati mangiare per poveri (in dialetto veneziano “magnar da poaretti”) in quanto poco costosi e facilmente reperibili.

Ma i poveri (in dialetto veneziano “poaretti”) qualcosa ne capiscono e le schie se ben condite, con olio extra vergine, aglio sale e prezzemolo, sono ottime. La polenta molle (in dialetto “moea”) è indispensabile.

Per gustarle veramente alla veneziana bisogna assolutamente mangiare le schie non curate (in dialetto “curae”) e con le mani.

A volte la bontà di un piatto e la tradizione della cucina si ritrovano in gesti antichi.

Il nostro consiglio “NO SCHIE CURAE”!

Ingredienti per ottime schie con la polenta

  • Schie

  • Farina per polenta

  • Sale

  • Acqua

Preparazione per ottime schie con la polenta

  • Preparare la polenta, ma ricordate deve essere molle / morbida, quindi aggiungete più acqua rispetto al solito.

  • Lavare le schie sotto acqua corrente e poi asciugatele.

  • Scaldare l’olio di semi in una pentola e versare le schie in modo da friggerle per pochi minuti.

  • Comporre il piatto con la polenta e sopra le schie fritte.

Osterie dove assaggiare le schie con la polenta

  • Cantinone “Già Schiavi”, Ponte San Trovaso, 992 Dorsoduro 30123 Venezia; tel: 041 523 0034

  • Da fiore, Calle delle botteghe, 3461 San Marco 30124 Venezia;  tel:  041 5235310

  • Gislon, S. MARCO 2629, Venezia, VE 30124

  • Riccio peoco,  Sestiere Cannaregio, 4462

  • Sbarlefo,  Sestiere Cannaregio, 4556/C, 30121 Venezia; tel: 041 523 3084

  • Al timon, Sestiere Cannaregio, 2754, 30121 Venezia; tel: 041 524 6066

Foto delle schie con la polenta