Guida di Venezia2018-11-25T23:01:52+00:00
Venezia > Guida di Venezia

Guida di Venezia

Venezia è scelta spesso come meta per l’addio al nubilato: nelle sere di aprile e maggio si incrociano gruppi di allegre ragazze che – addobbate a puntino – passano la serata tra calli e campielli con tappe nei vari bacari.

Se in più aggiungete che non serve guidare, qualche bicchierino in più ce lo si può permettere, a tutto vantaggio della festa.

Informazioni utili

Polizia: 112
Carabinieri: 113
Vigili del fuoco: 115
Ambulanza: 118

Valuta: euro (€)
Carte accettate: si tutte
Pagamenti in contanti: si

Lingua: italiano
Dialetto: veneziano (molto usato)
Lingue straniere parlate: english; spanish; french

Da vedere a Venezia

Venezia è una meta turistica che unisce in un’unica città storia, cultura e architettura! 

È difficile descrivere Venezia in poche parole, così come è difficile elencare tutti i monumenti, i palazzi, le calli da vedere a Venezia. Forse è anche di questo che vanno in cerca milioni di turisti che ogni giorno dell’anno, senza sosta, scelgono come meta dei loro viaggi Venezia.

La Venezia di oggi è sicuramente diversa da quella dell’epoca romana, abitata da pescatori, salinari (addetti alle saline) esperti nell’arte di costruire imbarcazioni. Oggi nella canale della Giudecca potete vedere passare le navi da crociera, a piazzale Roma potete vedere arrivare il tram.

basilica santa maria della salute

La basilica di Santa Maria della Salute (detta “La Salute”) fu costruita come “ex voto” per ringraziare la Madonna di aver liberato la città dalla peste del 1630, quella famosa ricordata nei Promessi Sposi.

Ghetto di Venezia miniatura

L’antico quartiere ebraico di Venezia, luogo antico e altamente suggestivo, è nato nel 1516 in seguito alle disposizioni del Governo della Serenissima che confinava gli ebrei in una zona circoscritta della città.

Il Museo di scienze naturali è un’ottima idea per visitare Venezia con i bambini: imparano e si divertono! La sede del museo è il Fontego dei Turchi che risale alla prima metà del XIII secolo e deve probabilmente il suo nome a un breve periodo in cui fu sede commerciale.

Carnevale di Venezia miniatura

Il primo documento in cui si parla del Carnevale risale al lontano 1094 quando era doge Vitale Falier. Il Carnevale era il tempo dei divertimenti, per ammirare giocolieri, saltimbanchi, acrobati e per abbuffarsi di frutta secca, fritòle e dolci di ogni tipo.

Consigli utili per vivere Venezia

E’ una giornata piovosa e siete a Venezia? Abbiamo 7 consigli per quando piove a Venezia.

Avete poco tempo e non volete provare i tanti bacari (osterie) che trovate a Venezia? Abbiamo fatto una selezione per voi: ecco gli otto bacari imperdibili!

Volete comprare del buon vino a Venezia, ma non sapete dove andare? Nessun problema!

Volete “trasgredire” e provare la cucina etnica a Venezia? Non lo diremo a nessuno…

Comprare del buon vino a Venezia

Oltre a sbevazzare nei vari bacari disseminati in tutta la città, potreste avere l’esigenza di comprare una bottiglia di vino per una cena a casa, per un regalo, per una occasione speciale oppure per il quotidiano piacere di bere del buon vino. Non mancano a Venezia enoteche che vendono

Cosa fare a Venezia quando piove

Se vuoi avere spunti e dritte per divertirti a Venezia quando piove, leggi subito questo articolo e mettilo in pratica! Sta iniziando a piovere? Scappiamo via, andiamo al riparo, non usciamo! Se ti stai chiedendo: cosa fare a Venezia quando piove? Se sei tra quelli, come me, pigri, che odiano la pioggia …

Cucina etnica a Venezia

Per una volta usciamo dai nostri classici suggerimenti relativi ai locali della tradizione per dare una panoramica sui ristoranti che propongono cucina etnica a Venezia che per la verità non sono molti se si escludono i “kebbabari” disseminati un pò ovunque (tra cui ci piace segnalare “Neapolis” in strada nuova, “Marina kebab” …

Gli otto bacari imperdibili di Venezia

Tra le centinaia di osterie, bacari, taverne abbiamo scelto gli otto bacari imperdibili a Venezia, una sorta di quelli che secondo noi meritano di entrare nel “the best of” per unicità, qualità e prezzo. Ve li proponiamo in questo itinerario: le distanze sono un po’ lunghe, ma la soddisfazione è garantita!

Il miglior caffè di Venezia

C’è un posto speciale a cannaregio dove si può gustare il miglior caffè di Venezia: la Torrefazione Marchi in rio tera’ San Leonardo. Cosa c’è di speciale? Beh intanto si tratta di un locale storico – fondato nel 1930 – che ci rimanda ad un altro tempo, un tempo in cui Venezia …

Le dieci migliori gelaterie

Abbiamo fatto una prova molto semplice ordinando in tutte le dieci migliori gelaterie di Venezia un cono con pistacchio e cioccolato (fondente dove possibile) ed ecco le nostre impressioni. Si tratta ovviamente di giudizi personali per cui ora tocca a voi provare la “ice cream …

Oggi usciamo dal “confine” della città per esplorare la laguna di Venezia dando i riferimenti di alcuni ristoranti sparsi tra le isole per mangiare in laguna veneta. Sono tutti raggiungibili con mezzi pubblici o via terra, certo che se si arriva in barca è un’altra cosa…

Giro a bacari

I luoghi tradizionalmente deputati al giro a bacari sono i famosi bacari veneziani, tipiche osterie veneziane dove spesso l’arredamento è semplice, con i tavoli e il bancone di legno, l’atmosfera è accogliente e familiare, insomma il luogo ideale per …